Cortocircuito nelle Attività Commerciali/Aziendali



Sempre più frequentemente si verificano cortocircuiti nelle attività commerciali (bar, locali, palestre, ristoranti, negozi etc.).

Il cortocircuito o sbalzo di tensione si crea soprattutto in presenza di forti temporali o eventi atmosferici avversi.


Gli sbalzi di tensione causano danni all'imprenditore e fermano l'attività produttiva, creando un danno economico e disagio.

Infatti, nell'esempio che riportiamo, vi è l'impossibilità di utilizzare la cassa durante una giornata lavorativa. '

''Vi immaginate non poter dare un cambio al cliente perchè la cassa non si apre''?


Altri esempi di danni alle attrezzature o agli impianti possiamo ritrovarli su impianti di condizionamento, computer, stereo, tv, caldaie o attrezzature da cucina (frigo o cella frigorifera) o impianti di allarme etc.


Statisticamente abbiamo evidenziato che il danno alle attrezzature o impianti variano da Euro 200 a Euro 7.000 - 8.000 circa (dipende da quale macchinario o apparecchiatura elettronica viene colpito).


Segui il consiglio di Vincenzo, stila un elenco delle attrezzature che utilizzi e ritieni indispensabili per la tua attività e Tutelati!



Contattaci allo 011/6688575 o scrivici a info@assicurazionigaiapane.it.

#Imprese #Attivitàcommerciali #Aziende

No tags yet.
Ricerca per Argomenti:
Post Consigliati:
Post recenti:
Archivio:

© 2015 Alessandro Pane

CONSULENTE ASSICURATIVO

iscritto alla sezione E del RUI n° E000029481

  • Facebook - Black Circle
  • YouTube - Black Circle

Realizzato da Minipago